Genova, 22 Settembre 2018 04.15





 

 

01
AGOSTO
2018
Articolo letto 87 volte

Maria Valtorta

Questa è la prima biografia, rigorosamente basata sui documenti, della grande veggente. Tutti gli studi anteriori si sono occupati quasi soltanto de L’Evangelo, ed hanno innegabilmente compiuto un lavoro assai meritorio. Quest’opera, invece, traccia anzitutto la biografia della Valtorta, ponendo in evidenza il sublime sacrificio di lei per la salvezza delle anime; passa poi in rassegna le schiaccianti prove di autenticità de L’Evangelo stesso e ne evidenzia alcuni dei principali temi teologici e storici.

Il Tesoro valtortiano è vitale in quest’epoca in cui l’anticristo avanza, tentando di distruggere la famiglia e la stessa natura dell’uomo, assai favorito dagli scandali e dall’accidia di troppi chierici, preoccupati solo d’esser graditi al mondo. Il Divino Maestro della Valtorta ci dà le armi per contrastarne l’avanzata, ed è essenziale prendere atto seriamente del Suo messaggio.

L’AUTORE

Emilio Biagini, nato a Genova, laureato in Scienze naturali, in Scienze biologiche e in Geografia all’università di Genova, borsista Fulbright alla Oregon State University, Visiting Fellow all’università di Southampton, Visiting Professor all’università di Durham, già professore ordinario di Geografia all’università di Cagliari, ha pubblicato, insieme alla moglie Maria Antonietta, nota scrittrice, un romanzo (La pioggia di fuoco, Verona, Fede & Cultura, 2012), basato sulle rivelazioni sui tempi ultimi ricevute da Maria Valtorta. Ha pure pubblicato (oltre a numerosi volumi e articoli di carattere scientifico) altri quattro romanzi, due volumi di racconti e quattro volumi di pièces teatrali satiriche. Ha vinto nel 2012 il premio “Fede e Cultura” per la narrativa cattolica, nel 2016 il Premio Putiferio per la satira e nel 2017 il Premio “Raccontami la Storia” per la narrativa storica.

I nostri articoli sono stati letti
volte
 
 
© I TRIGOTTI
Tutti i diritti riservati - Informativa Cookies

Credits www.dpsonline.it