Genova, 22 Aprile 2018 14.32





 
RIDICULARIA

 

Ridicularia

03
OTTOBRE
2009
Articolo letto 4292 volte

EUFEMISMI


Atei/Agnostici = Laici
Bassi di statura = Sfidati in verticale (vertically challenged)
Bidelli = Personale non docente

Leggi tutto...


25
SETTEMBRE
2009
Articolo letto 4611 volte

LAIDINPRIDE

 

img744 copia

 

Il professor Archibald Bignose si svegliò nella sua casa di Londra con un’irrefrenabile necessità di sternutire, cosa che iniziò subito a fare, facendo tremare i vetri della casa con la solita sequenza mattutina. I pollini primaverili e la polvere proveniente dalle centinaia, o che dico migliaia, di libri accatastati negli scaffali che ricoprivano quasi tutte le pareti dell’appartamento di Kensington, dove si era ritirato dopo essere andato in pensione dal King’s College di Oxford, gli scatenavano l’allergia della quale soffriva da sempre.

Leggi tutto...


30
AGOSTO
2009
Articolo letto 4182 volte

STUPID

(Scientific and Technical University for Politically Intelligent Development)


Tuttologi della facoltà di linguacce e sberleffi dell’università di Pratomelmoso, coraggio. In vostro aiuto nella titanica lotta contro il mostro che pretende di pensare con la propria testa e di adottare il testo che gli pare, arrivano i tecnici britannici laureati alla STUPID (Scientific and Technical University for Politically Intelligent Development).


Leggi tutto...


22
LUGLIO
2009
Articolo letto 4109 volte

IL DECANO DELLA SCIENZA RELATIVA


Richiesto dal direttore del circo Barnum, il decrepito decano della scienza relativa decise di scendere in campo per dare una mano allo schiamazzante branco nel linciaggio morale del mentecatto che osava sostenere l’esistenza della verità. Chissà quali mortali ferite gli avrebbe inferto, con la sua relativa eloquenza.
Impugnata, con le mani tremanti, la penna d’oca, e chiamando a raccolta le ultime scintille di un vocabolario mentale ormai in rotta, scrisse una nutrita serie di insulti destinati alla pubblicazione sul giornale superobiettivo, disposto a dare spazio a tutte le opinioni, purché relative.
La sua carriera, però, era stata tutt’altro che relativa. Grazie a concorsi universitari di cui è proverbiale la specchiata imparzialità ed onestà relativa, aveva asceso le vette dell'olimpo accademico e, divenuto maestro di relativismo, aveva relativizzato migliaia di studenti che non gli avevano fatto nulla di male.

 

Leggi tutto...


I TRIGOTTI

CHI SIAMO?
Ve lo diciamo in lingua matematica
t=b(1+1/2)=3m

E' necessaria una precisazione:
e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

 
I nostri articoli sono stati letti
volte
 
RICERCA

Per effettuare una ricerca interna al sito:

 
ULTIMO ARTICOLO
  •  WHAT FOREIGN COUNTRY WOULD YOU LIKE TO VISIT?

    A DIALOGUE BETWEEN TWO ITALIAN FRIENDS

    Tell me, Fulgenzio, why did once go so often to Britain, and now you're going there no longer?

    You see, Terenzio, my English friends told me with great satisfaction that their beloved son had “happily crowned his love dream” with a male friend, and their darling daughter had gone to live in sapphic fashion with a girl friend; and I kept silence because I knew they would not understand my disgust for such behaviour. They would have thought I only was hankering after God knows what obsolete moral prejudices. They are sunk into such a morass of relativism that "good" and "evil" are for them but meaningless words; they are unable to understand that moral laws are for all times and all peoples, because God gave them, they are engraved into every human heart, and no man can change them. Then I read about the indiscriminate hospitality of the London government to islamic terrorists, while the same government rejects Catholic refugee nuns from Syria. I also read that muslim men systematically attack and rape English women and the press is being ordered to understate such news as much as possible: what a splendid exhibition of justice and courage! The absurd claim that islamic immigration could coexist with secularized morals, i.e. with feminism, homosexualism, relativism, atheism, environmentalism etc. begins to show its irreducible contradiction. Finally, British doctors have begun, in pure Nazi fashion, to kill sick babies they were unable to cure, and they got "moral" support from the local clergy. At that point I decided that, if I had to visit a foreign country, it was far better for me to go to Russia.

     

    You're not English anymore, but Anglonazis. You make me vomit.

    Leggi tutto...

 
 
 
© I TRIGOTTI
Tutti i diritti riservati - Informativa Cookies

Credits www.dpsonline.it