Genova, 19 Agosto 2018 05.16





 
RIDICULARIA

 

Ridicularia

22
MARZO
2018
Articolo letto 73 volte

Merdaglia d’oro al valor civile a Don Misericordio Sagratino

Con sublime slancio di misericordia, al fine di togliere dalla strada un nutrito gruppo di viados, concedeva loro l’uso del sagrato della chiesa, dove i baldi giovinetti potevano in tutta sicurezza esercitare il loro proficuo mestiere, ricompensando il parroco con prestazioni gratuite. Mirabile episodio di caritatevole reciproca misericordievole scioglievolezza che si addita ad esempio di accoglienza e di costruzione di progrediti e progressisti ponti invece che di tradizionalisti e reazionari muri.

EMILIO BIAGINI


22
MARZO
2018
Articolo letto 74 volte

Merdaglia d’oro al valor civile a Monsignor Monsignazzo Televisozzo

Erudito illustratore della Sacra Parola in lussuoso ambiente televisivo, si recava, per restare in carattere, a rilassarsi e udire “confessioni” in altrettanto lussuoso lupanare, dove veniva purtroppo disturbato sul più bello da una molesta irruzione della polizia. Imperterrito, il giorno dopo si ripresentava nel lussuoso ambiente televisivo ad illustrare la Sacra Parola. Mirabile esempio di attaccamento al dovere e di supremo sprezzo del ridicolo.

EMILIO BIAGINI


22
MARZO
2018
Articolo letto 71 volte

Merdaglia d’oro al valor civile al compagno Orvellino Ottantaquattro

Già distintosi sulle barricate sessantottarde in lotta contro la piatta logica e il borghese buon senso, partecipava con rinnovato vigore nella creazione della Neolingua, onde realizzare la società senza pensiero, dove falce e spinello cambiano il cervello. Avendo lo spinello completamente sostituito quanto restava del suo cerebro ed essendo quindi convinto che la realtà non esiste, ma che siamo noi che, parlandone, ce la costruiamo volta per volta, andò a passeggiare per aria; ma l’aria, con la borghese banalità delle cose reali, non lo sostenne, provocandone il decesso e rendendo necessario l’uso del cucchiaino per la raccolta dei miseri resti. Fulgido esempio di coraggiosa lotta alla banalità borghese, alla realtà e alla molesta verità.

EMILIO BIAGINI


22
MARZO
2018
Articolo letto 79 volte

Merdaglia d’oro al valor civile alla compagna Pasionaria Firmaioli

Intrepida insegnante, animatrice della sessantottotardìa, firmataria di tutte le petizioni contro la meritocrazia, il nozionismo, la disciplina scolastica e l’uso eccessivo di acqua e sapone, si spingeva fin sul tetto della scuola nel lodevole intento di issarvi la bandiera arcobaleno e, colta da improvviso capogiro, si immolava gridando: “Meglio ignoranti che omofobi!” Fulgido esempio di coerenza didattica e di dedizione al dovere fino al supremo sacrificio.

EMILIO BIAGINI


I TRIGOTTI

CHI SIAMO?
Ve lo diciamo in lingua matematica
t=b(1+1/2)=3m

E' necessaria una precisazione:
e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

 
I nostri articoli sono stati letti
volte
 
RICERCA

Per effettuare una ricerca interna al sito:

 
ULTIMO ARTICOLO
 
 
 
© I TRIGOTTI
Tutti i diritti riservati - Informativa Cookies

Credits www.dpsonline.it