Genova, 20 Ottobre 2017 12.31





 
AQUILE E VIPERE » LIBRI

 

Libri

14
APRILE
2007
Articolo letto 1893 volte

ORO O LATTA: QUESTO È IL PROBLEMA
Abbiamo deciso di premiare con opportuni segni del nostro apprezzamento le opere letterarie e cinematografiche che hanno attratto il nostro interesse. Questa rubrica viene aggiornata quando ci pare e il nostro giudizio è inappellabile.

I TRIGOTTI

-Figura_aquila

Abbiamo il piacere di conferire l’aquila d’oro a:

EUGENIO ZOLLI, Prima dell’alba. Autobiografia autorizzata, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo, 2004, € 16.

Segue un commento di Maria Antonietta Novara Biagini.

L’autore nasce a Brodj, oggi Polonia, allora facente parte dell’Impero Austro-Ungarico, il 17 settembre 1881. Il suo nome originario è Israel Zoller. Stabilitosi in Italia sotto il fascismo, il suo nome viene italianizzato in Italo Zolli. Frequenta il Collegio rabbinico di Firenze e si laurea in Filosofia in quella Università. Viene nominato vice-rabbino a Trieste dopo la prima guerra mondiale. Nel 1939 è nominato direttore del Collegio rabbinico e Rabbino capo di Roma. Qui vive il periodo più terribile della sua comunità. A liberazione avvenuta, il 13 febbraio 1945, riceve il battesimo e prende il nome di Eugenio. Muore a Roma il 2 marzo 1956.
I ricordi autobiografici del Rabbino Zolli iniziano dalla tenera infanzia, all’età di sei anni, quando la famiglia, caduta in rovina economica, si trasferisce a Stanislavia. Qui egli frequenta la scuola rabbinica e subito, di fronte all’insegnante, si pone le prime domande: “La Torah è un semplice sapere? ……. o non è essa qualcosa che va vissuto?” “Mia mamma sapeva poco e amava molto i poveri, il mio maestro sapeva molto e non amava che il denaro”.

Leggi tutto...


I TRIGOTTI

CHI SIAMO?
Ve lo diciamo in lingua matematica
t=b(1+1/2)=3m

E' necessaria una precisazione:
e sia ben chiaro noi non siamo bigotti.

 
I nostri articoli sono stati letti
volte
 
RICERCA

Per effettuare una ricerca interna al sito:

 
ULTIMO ARTICOLO
  • PECCATI DELLA CHIESA

     

    Il saggio di Rodney Stark False testimonianze, Come smascherare alcuni secoli di storia anticattolica, è stato qui recensito, nella sezione “Aquile e vipere-Libri”. In quella recensione abbiamo rilevato diverse inesattezze, che però non inficiano il valore d’insieme del libro. Anzi, vogliamo proporre una sintesi di ciascuno degli argomenti trattati dallo Stark, per lo più inserendo citazioni dei brani originali, onde mettere meglio in evidenza le profonde ingiustizie inflitte alla Chiesa dalla cosiddetta “kultura” laica.

     

    I PECCATI DI ANTISEMITISMO

    “(…) l’ostilità nei confronti degli ebrei probabilmente ebbe vita propria, un’ostilità le cui radici erano di epoca classica e si rifacevano al persistente esclusivismo ebraico.” (p. 25). [E al tenace disprezzo che gli ebrei manifestavano verso tutti gli altri.]

    Leggi tutto...

 
 
 
© I TRIGOTTI
Tutti i diritti riservati - Informativa Cookies

Credits www.dpsonline.it